“Come il sole” di Miriam Tocci

“Come il sole” di Miriam Tocci è pubblicato da Amazon Publishing. La copertina e il titolo, così evocativi e allegramente colorati, si sono rivelati non solo pertinenti alla storia narrata, ma anche molto originali.

La trama

La storia di Giulia e Marco è un contemporary romance dall’ambientazione tutta italiana. Giulia è una giovane ragazza dall’apparente vita perfetta: un fidanzato storico che sta per sposare, un lavoro in piccola casa editrice e una famiglia che le vuole bene. Il giorno del suo trentesimo compleanno, però, quello che sarebbe dovuto essere un momento di festa si trasforma in un incubo: viene improvvisamente licenziata e una volta tornata a casa scopre che Edoardo la tradisce. Giulia è distrutta, ha la sensazione di non aver realizzato nulla nella sua vita, di aver vissuto nelle illusioni e comprende di dover ricominciare tutto da capo. Nonostante la delusione, la tristezza e lo sconforto decide di cogliere al volo una proposta di lavoro inaspettata, accettando l’impiego come cameriera presso la “Locanda blu” sul lago Trasimeno.

 

In questo scorcio incantato e pacifico incontra Marco, un agente del N.O.C.S. che, dopo un’operazione di commando che lo ha lasciato ferito non solo nel corpo ma anche nel cuore, si trova a trascorrere il periodo di aspettativa nei luoghi della sua infanzia. Marco non solo vive con insofferenza il suo infortunio, che lo fa sentire fuori dalla sua solita pelle, ma nulla suscita più in lui interesse e voglia di rimettersi in gioco. 

Nell’incontro con Giulia il suo cielo temporalesco percorso da nuvoloni neri si rischiara, lei con la sua brillante intelligenza e con il suo fare premuroso riporta la luce nelle sue tenebre asfissianti, mentre lui le dona quella sicurezza e quella completezza che aveva sempre sognato. 

 

I personaggi 

Giulia è molto dolce, attenta e sensibile, ma al tempo stesso forte e determinata, empatica verso il prossimo e sempre pronta a tendere la mano. È una persona capace di mettersi spesso in discussione, cercando di migliorarsi e non dandosi per vinta e, nonostante i tradimenti, i dolori e le illusioni non lascia modo all’oscurità di affievolire la sua luce. 

Marco, così come lei, è un personaggio estremamente complesso, un uomo misterioso e oscuro che vive corroso dalla rabbia e dall’irrequietezza, tormentato dagli incubi, dai sensi di colpa e dalla frustrazione. Giulia è il suo punto di svolta: con lei riscopre il sapore della vita, imparando a domare i suoi demoni e ritrovando la voglia di sorridere, di rinascere e di esistere.

L’autrice regala due protagonisti completi e concreti, due figure talmente ben costruite da sembrare reali, due persone che, con la loro sofferenza e luminosità, toccano il cuore. 

Insieme a loro, numerosi personaggi secondari, non solo con una personalità definita e fondamentale ai fini della struttura delle vicende, ma anche capaci di lasciare qualcosa grazie alle caratteristiche ben tratteggiate, diverse e originali.

 

Storia, stile, temi e messaggi

Miriam Tocci propone una storia che si prende il suo tempo per sbocciare e ingranare, che non solo trascina ed emoziona con la sua dolce soavità e i suoi travagliati tormenti, ma che sa anche far riflettere per gli argomenti trattati.

L’autrice, con la sua scrittura particolareggiata e accurata, il suo stile cesellato e armonioso, si rivela essere una scrittrice maestra nelle descrizioni e nelle introspezioni; con tatto e attenzione sonda lo stato d’animo dei suoi personaggi e si cimenta in rappresentazioni incantevoli, che risucchiano nella realtà in modo vivido e sentito.

“Come il sole” è un romanzo che parla non solo d’amore, di famiglia e di amicizia, ma anche di sensi di colpa, rimorsi, sofferenza e ricordi. Una storia rinverdita da post-it colorati ricchi di citazioni e da paesaggi ameni e sconfinati, in una lotta tra passato e presente minacciati da perdite, scelte e insicurezze.

Miriam, attraverso la storia di Giulia e Marco toccando tematiche delicate e importanti, dona un messaggio estremamente positivo di forza, fiducia e speranza negli altri, nel domani e nell’amore. Una storia sentita e toccante, ma anche semplice e attuale sulle seconde possibilità, per credere ancora in nuove occasioni, in un futuro felice e in un avvenire ricco di luce e positività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *