Vista l’imminente Festa della Mamma, abbiamo pensato di stilare una breve lista di titoli, consigliati da alcune redattrici dell’Accademia, da cui poter prendere spunto per festeggiare questa ricorrenza regalando un libro. Diversi generi e tematiche, ma con l’obiettivo comune di trovare tra le righe una parte di sé e di condividere un’esperienza, con e attraverso una nuova storia da scoprire.

“Il caso e la necessità” di Jacques Monod

Consigliato da: Cristina MD Belloni

Dell’autore Premio Nobel, il saggio è uscito nella sua prima edizione nel lontano 1970, per essere poi ristampato più volte da Mondadori. Perché consiglio un’opera di questo genere? Prima di tutto perché spiega con parole semplici e illuminanti quali siano i meccanismi che la natura ha approntato nella sua evoluzione; successivamente per la grande apertura mentale e i valori etici che il libro ispira e che, in questo particolare momento, sono più che mai importanti.

“Profumo di mamma” di Sonia Bonutto e Michela Occhi

Consigliato da Silvia Camolese

Giulia vuole un profumo da regalare alla sua mamma, ma nessuno di quelli che trova in negozio gliela ricorda. E così lo crea da sola, mescolando in una boccetta tutti gli aromi che la collegano a lei: dai baci del buongiorno e della buonanotte al sapore del caffè e del dentifricio. Questo libretto è una carezza al cuore di tutte le mamme, un soffio delicato nel profondo dell’anima dei figli, perché, il profumo della mamma è il profumo della fiducia, del ricordo e dell’amore.

“L’incantesimo del desiderio” di Chris Colfer

Consigliato da Daniela Zacchi

Leggere non era l’attività preferita di mia figlia fino a quando non è arrivato lui, Chris Colfer, con la saga della Terra delle Storie: un geniale retelling in cui due gemelli, Alex e Conner Baley, vengono catapultati nel libro di fiabe che ha regalato loro la nonna, in cui fanno la conoscenza di celebri e noti personaggi. Il primo libro, L’incantesimo del desiderio, ha rapito l’attenzione di mia figlia fin dalle primissime pagine e, in poco tempo, abbiamo completato insieme l’intera saga.

“Le parole che non ti ho detto” di Nicholas Sparks

Consigliato da Anna Rizzo

Theresa Osborne è una giornalista di Boston, divorziata e con un figlio. Durante una vacanza a Cape Cod, trova in spiaggia una bottiglia che contiene all’interno una lettera e rimane colpita dalle parole che il firmatario, un certo Garrett, rivolge alla defunta moglie. La commovente missiva insinua in Theresa la curiosità di scoprire chi realmente l’abbia scritta. Una meravigliosa storia tra romanticismo e destino. Da non perdere anche la trasposizione cinematografica con protagonista Kevin Costner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *