Archivio Categoria: Blog

Il libro illustrato

Il testo e l’illustrazione agiscono come un linguaggio nuovo, composto di poetica pittorica e poetica letteraria. Un libro illustrato è formato da parole e figure che interagiscono fra loro. Si completano, ampliano, approfondiscono, stravolgono il senso l’una dell’altra.

Ebook: il libro digitale tra pregi e difetti

Gli e-reader possono contenere moltissimi libri, anche un migliaio, quindi sono comodi per chi vuole avere a portata di mano più titoli senza trascinarsi dietro quintali di volumi. E sono convenienti anche a livello di spazio…

Come lavora un agente letterario?

Se l’intenzione è pubblicare con editori distribuiti sul mercato nazionale e internazionale, vale la pena rivolgersi a un agente. Esistono anche casi in cui l’autore non ha bisogno di un agente perché è riuscito a inserirsi nel mondo editoriale in autonomia, trovando una casa editrice che si occupa di ogni aspetto.

La magia dei libri pop up

Una pagina di un libro “pop up” ricorda un origami, grazie alle molteplici pieghe che servono per rendere tridimensionale un’immagine. Alcuni libri animati sono creati a partire da vari elementi cartacei illustrati e incastrati sapientemente tra loro che “saltano fuori” aprendo il volume, sfruttando le tensioni che creano i punti di ancoraggio alle pagine.

Concorsi letterari: come partecipare e perché

La partecipazione a un concorso letterario e la possibile vincita o segnalazione della propria opera certamente è un riconoscimento importante che ti potrebbe permettere di vedere pubblicato il tuo libro. Tale segnalazione può anche essere aggiunta nel curriculum, nel caso volessi presentare l’opera stessa (o altre opere) a editori per la valutazione e la pubblicazione.

La copertina – il biglietto da visita

Copertina libro

La copertina ha un compito fondamentale: quello di attirare l’attenzione del potenziale lettore, come un’esca che si muove nell’acqua. Quando prendiamo in mano il volume, il passo successivo è quello di girarlo e scorrere le frasi stampate sulla quarta di copertina: questa ha il compito di accalappiare il lettore.

Gli eventi letterari e le 5 W

I visitatori delle fiere letterarie fanno parte della community legata all’editoria. Quindi lettori, ma anche professionisti del settore, e non solo scrittori e editori: è possibile trovare beta reader, correttori di bozze, agenti letterari, editor, redattori, insegnanti, grafici, content creator, illustratori… tutte quelle figure, insomma, che ruotano intorno al mondo dei libri.