Archivio Categoria: Cinema e serie tv

“Genius”, il film diretto da Michael Grandage

Il film, basato sulla biografia Max Perkins. Editor of Genius di Scott Berg, si discosta dai classici biopicin quanto si sviluppa attorno a tre figure. Tre personaggi, a modo loro tutti protagonisti, che vivono il tema del talento applicato alla scrittura in maniera diversa e, in certi casi, diametralmente opposta.

“Sai tenere un segreto?”: dal romanzo di Sophie Kinsella alla pellicola di Elise Duran

Sai tenere un segreto? racconta le vicende di Emma Corrigan, una ragazza come tante impiegata in una multinazionale di prodotti biologici. Un giorno si reca a Chicago per un importante incontro di lavoro – che non va per niente bene – e, come se non bastasse, affronta un viaggio di ritorno in aereo caratterizzato da forti turbolenze. In preda al panico confida al passeggero seduto accanto a lei i suoi segreti più intimi: dalle antipatie per qualche collega, alle curiosità legate alle sue coinquiline senza tralasciare alcuni particolari “piccanti” della relazione con il fidanzato storico. Ciò che però lei ignora è che lo sconosciuto è Jack Harper, un uomo affascinante che Emma incontrerà di nuovo molto presto.

[SERIE TV] WandaVision – seconda parte

Il fulcro della serie è la vita di Wanda. Da questo viaggio, che scava nella personalità della protagonista, prendono vita tutti i pezzi del puzzle capaci di spiegare perché lei allontani tutti coloro che sembrano voler intaccare la sua vita da famiglia perfetta. Le sue emozioni, ma anche e soprattutto il suo rapporto con Visione sono il cardine di tutti gli episodi.

Made in Italy: moda e cambiamento sociale

La serie è articolata in otto puntate incentrate sulla rivista di moda degli anni ‘70 Appeal e sulla protagonista, la giovane Irene, che lascia gli studi per lavorare in redazione ambendo a diventare una giornalista. Appeal non è semplicemente una rivista, dà spazio all’evoluzione dello stile e della moda e, allo stesso tempo, intercetta i cambiamenti sociali e di costume del periodo storico.

“Elegia americana” di J. D. Vance, il caso editoriale che ha puntato i riflettori sull’anima degli Stati Uniti

Elagia americana

Elegia Americana, titolo originale HillBilly Elegy, è un film del 2020 prodotto per Netflix dal regista statunitense Ronald William Howard. È ispirato a una storia vera e tratto dall’omonimo libro di J.D. Vance del 2016 che narra le sue memorie autobiografiche. Sebbene le interpretazioni degli attori e delle attrici abbiano riscosso grande successo e ammirazione, la pellicola ha suscitato anche molte critiche, poiché considerata troppo semplicistica e poco rappresentativa rispetto all’originale.

[SERIE TV] WandaVision: tra sit com ed easter egg

Wanda Vision, in streaming su Disney+ dal 15 gennaio 2021, è la prima serie firmata Marvel Studios. Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen) e Visione (Paul Bettany) sono due individui dotati di super poteri che conducono vite di periferia idealizzate ma che, ben presto, iniziano a sospettare che le cose non siano proprio come sembrano. Wanda è l’indiscussa protagonista, già dal primo episodio c’è il sospetto che a tirare le fila della storia sia proprio lei, grazie ai suoi poteri di telecinesi, telepatia e alterazione della realtà.

Blinded by the light – Travolto dalla musica

L’opera della Chadha mette in luce quanto le canzoni dei nostri beniamini possano diventare un mantra per ognuno di noi, ma non solo. Blinded by the light – Travolto dalla musica si distingue dalle altre pellicole appartenenti al genere perché fa emergere, attraverso la storia di un “ragazzo qualunque” proveniente da una qualunque località del mondo, la verità della musica.

Bridgerton: la serie

Appartenente al genere regency, gli otto episodi sono ambientati nell’Inghilterra del 1800 in cui Daphne, figlia maggiore dell’aristocratica famiglia Bridgerton, effettua il debutto in società aggiudicandosi l’appellativo di “diamante della stagione” da parte della regina Charlotte. A turbare la quiete di tutte le più importanti e nobili famiglie è Lady Whistledown, autrice di una rivista di gossip letta in tutte le case.

The founder

Ispirato a fatti realmente accaduti, The Founder, diretto nel 2016 da John Lee Hancock racconta, attraverso le vicende del commesso viaggiatore Ray Kroc, interpretato da un ispirato Michael Keaton, le origini della celeberrima catena di fast food McDonald. I drive-in Il primo drive-in è il Kirby’s Pig Stad che apre a Dallas nel 1921 e, […]

“Hotel Gagarin”: la truffa, il sogno, il riscatto

Una truffa “all’italiana”, un gruppo di spiantati mandati in un luogo ostile e la voglia di riscattarsi costruendo letteralmente dei sogni: questi sono gli ingredienti principali dell’opera prima del regista Simone Spada, Hotel Gagarin (2018), che vanta un cast di assoluto rilievo, con nomi del calibro di Luca Argentero, Claudio Amendola, Barbora Bobulova e Giuseppe […]