Archivio Categoria: Scrittura creativa

Approfondimenti legati alla scrittura e al mondo dell’editoria, novità, informazioni sui nostri servizi e corsi di formazione.

Il romanzo storico: la storia nella fiction

Gli scrittori di questa tipologia di libri dedicano tempo ed energia alla ricerca accurata dell’epoca in cui è ambientata la storia: dall’abbigliamento ai costumi sociali, dai materiali utilizzati per costruire al modo di parlare, tutto deve essere realistico e coerente con l’epoca.

Il tema, questo sconosciuto

Il tema è il punto di vista dell’autore su un dato argomento, la sua personale visione morale. È l’idea centrale o il concetto chiave che un autore cerca di comunicare attraverso la sua storia, filtrato dal suo insindacabile giudizio.

La descrizione: dipingere con le parole

La descrizione in un romanzo è una delle parti più potenti per creare ambienti coinvolgenti, personaggi realistici e atmosfere suggestive, perché permette di dipingere con le parole.

Le sottotrame

Un aspetto della scrittura di un romanzo spesso sottovalutato dagli aspiranti autori è quello delle sottotrame (subplot in inglese), ovvero tutte quelle vicende che non seguono strettamente la trama principale (plot) ma che le corrono accanto, intrecciandosi con essa.

Come si scrive una sceneggiatura?

La sceneggiatura è un testo strutturato su cui si basa la creazione di un’opera destinata al cinema o alla televisione, legata a un qualunque prodotto audiovisivo.

Hai scritto un libro: cosa succede dopo?

Ogni romanzo è un travaglio a sé. Ma il primo è speciale, perché apre un mondo. Ci sono un prima e un dopo: prima era solo un’idea, un pensiero, una fantasia. Dopo è realtà, sono parole su carta. Sono lì. Esistono.

L’antieroe

Un antieroe è un protagonista o un personaggio principale che compie azioni moralmente ambigue. Non è mai realmente malvagio, ma si oppone a ciò che nella storia rappresenta il male per ragioni non sempre chiare.

High Concept e Low Concept

Questa terminologia nasce dal mondo del cinema con lo scopo di individuare immediatamente il valore di mercato di un’idea. Dopotutto, produrre un film con una trama high concept significa avere la certezza che venderà bene, perché si tratta di un’idea intrigante, semplice e che piace alla massa. Questo toglie valore alle idee low concept?

L’arco di trasformazione

Tutti noi compiamo un’evoluzione, che ci porta costantemente al cambiamento, sia positivo che negativo. Se fossimo personaggi di un racconto, si direbbe che, nel corso della nostra esistenza, compiamo un arco di trasformazione.

Aiutanti e oppositori

È raro che una trama si concentri esclusivamente sul protagonista e sull’antagonista: intorno a essi si muovono, normalmente, aiutanti, oppositori e comparse. Scopriamo chi sono, la loro funzione e le loro caratteristiche!