Archivio Categoria: Appunti di scrittura creativa

In questa sezione puoi trovare consigli pratici, appunti di scrittura, strategie narrative e tutto quello che ti serve per migliorare la tecnica.

Chi scrive non sa niente

Perché una storia possa essere davvero immersiva, ha bisogno di dettagli e caratteristiche grazie ai quali il lettore possa sentirsi coinvolto, riuscendo a immedesimarsi nei personaggi attraverso l’esperienza condivisa.

Alessandro Barbero come narratore

Alessandro Barbero è forse il più noto storico italiano. Specializzato in storia del Medioevo e in storia militare, è professore ordinario di Storia medievale presso l’Università degli Studi del Piemonte Orientale. I suoi libri, sia di saggistica che di narrativa, sono bestseller in Italia e nel mondo e le sue lezioni di storia sono molto […]

La voce dei personaggi

Oltre al tono, anche il lessico e il registro utilizzati sono determinanti per stabilire con chiarezza il tipo di voce, come pure il ritmo e la cadenza con cui le frasi e i pensieri vengono espressi.

Flashback e flashforward: tra passato e futuro

I flashback e il flashforward sono dunque salti temporali. Ma per avere dei salti temporali è necessario avere una strada che si svolga nel presente, un racconto che inizia da un punto A e si muove verso un punto B.

Il target: prendere la mira è meglio

Un libro può parlare di qualunque argomento, dal più generico al più specifico, ma quello che cambia sostanzialmente la forma che prende il testo è il target di riferimento, cioè la persona per cui quel libro è stato scritto.

Il punto di vista

La scelta del punto di vista è fondamentale quando si struttura una storia, perché in base a ciò può cambiare il livello di immedesimazione del lettore. È indispensabile capire quali sono le emozioni che la storia vuole veicolare e come, e quali sensazioni devono arrivare al lettore.

Pubblicare un libro: da dove cominciare

Pubblicare un libro

Gli editori ricevono decine di richieste da esordienti ogni giorno, quindi una prima scrematura è indispensabile. Inviare un manoscritto a chi dice esplicitamente di non accettarli (per qualsivoglia motivo) mostra mancanza di attenzione e rispetto, così come proporre un fantasy a chi pubblica solo gialli o inviare un file .pdf quando è richiesta una copia cartacea.

Climax e catarsi in narrativa

In narrativa, non tutti i climax conducono a una catarsi, ma la catarsi ha effetto solo in quanto frutto di un climax efficace. In altre parole, non si ha sempre una purificazione (fisica o emotiva) dopo aver affrontato un percorso difficoltoso, ma essa può avvenire solo se si è affrontato quello stesso tipo di percorso.