Archivio Tag: #blog

Il Salotto dell’Accademia – #diariodibordo n° 2

Martedì 13 aprile si è tenuto il secondo e ultimo incontro de Il Salotto dell’Accademia relativo a Il grande me e, come era prevedibile, il libro ha suscitato sentimenti contrastanti all’interno del gruppo di lettura: a qualcuno è piaciuto molto mentre qualcun altro è come se fosse rimasto un po’ in sospeso.

“Una vita da ricostruire”, il primo capitolo della trilogia bestseller di Brigitte Riebe

Il romanzo è il primo di una trilogia e mette al centro la storia di tre sorelle con un obiettivo comune: riaprire l’attività di famiglia. Amori, gioie e delusioni illuminano il romanzo e l’autrice è abile nel mescolare i diversi ingredienti narrativi. L’opera è ricca di colpi di scena e le ultime pagine lasciano in sospeso il lettore.

Premio Strega 2021: i dodici titoli in finale

Il prestigioso premio letterario è giunto alla 75ma edizione e, proprio in questi giorni, è entrato nel vivo in seguito all’annuncio della cosiddetta dozzina, selezionata tra sessantadue titoli proposti.

“La vita invisibile di Addie La Rue” di Victoria Schwab

Adeline La Rue è una bambina intelligente e ambiziosa che sogna di lasciare Villon-sur-Sarthe, in Francia, per viaggiare in posti lontani e assaporarne ogni meraviglia. Siamo però nel 1714 e ben presto Addie si scontra con la realtà: le giovani donne non lasciano il paese, ma devono trovare un marito, avere dei figli e badare a loro e alla casa – una bella e claustrofobica casetta – magari proprio accanto alla chiesa.

Enrico Vanzina: “Questo è un romanzo di pura fantasia. Ma, si sa, la fantasia si nutre di realtà”

Enrico Vanzina, in libreria con Una giornata di nebbia a Milano edito HarperCollins, una storia abilmente raccontata, senza fronzoli con quel tocco di ironia ben calibrata, ci racconta come è nata l’idea del romanzo.

[#bookadvice] Un libro per la FESTA DEL PAPÀ!

Il 19 marzo è ormai alle porte e perché non pensare di regalare un bel libro ai Papà? Noi della redazione dell’Accademia della scrittura abbiamo deciso di stilare una piccola lista di consigli letterari. Libri che ben si prestano per poter essere donati, sia per il significato intrinseco che si nasconde in alcuni di essi, ma anche e soprattutto perché il regalare un libro è (forse) uno dei più bei gesti d’amore.

Il Salotto dell’Accademia – terzo incontro

Il Salotto dell'Accademia

Lunedì 8 marzo si è tenuto il terzo incontro del Il Salotto dell’Accademia e le riflessioni riguardo alla storia dii Antonella Lattanzi, sono state parecchie e molto interessanti. Credo che questo romanzo resterà nel cuore di ognuno di noi, sia perché ci ha resi più partecipi e sia perché d’ora in poi “ogni giorno che incomberà” sulle nostre vite avrà un sapore diverso, un po’ dolce e un po’ amaro, ma pur sempre avvincente.

[Comunicato stampa] Il 15 marzo esce il nuovo numero di Read!

Read il magazine

Tra una settimana esatta uscirà il nuovo numero di Read e sarà il primo – di una lunga serie – a dirigersi verso nuovi orizzonti editoriali in maniera ufficiale. Qualche giorno fa, infatti, abbiamo finalmente avuto la conferma della registrazione presso il Tribunale di Milano. È un grande traguardo da un lato, ma anche un punto di partenza dall’altro.

Made in Italy: moda e cambiamento sociale

La serie è articolata in otto puntate incentrate sulla rivista di moda degli anni ‘70 Appeal e sulla protagonista, la giovane Irene, che lascia gli studi per lavorare in redazione ambendo a diventare una giornalista. Appeal non è semplicemente una rivista, dà spazio all’evoluzione dello stile e della moda e, allo stesso tempo, intercetta i cambiamenti sociali e di costume del periodo storico.

Il Salotto dell’Accademia – secondo incontro

Il Salotto dell'Accademia

Eccoci giunti al nostro secondo appuntamento de “Il Salotto dell’Accademia”, il gruppo di lettura della redazione. Il romanzo attorno a cui ruotano le nostre chiacchierate è sempre Questo giorno che incombe, di Antonella Lattanzi, edito da HarperCollins.