Archivio Tag: #consigliperaspirantiscrittori

Scrivere non è come andare in bicicletta

Quanto tempo ci vuole per scrivere un romanzo? Scommetto che ti sei già posto questa domanda. Davide, ho letto tutti i tuoi tips precedenti e ho capito che scrivere è un lavoro impegnativo, ma riuscirò a gestire questa passione mentre lavoro, bado alla casa e ai figli? In un precedente articolo ti ho dato 10 […]

La condivisione nella comunità letteraria

“Lo scrittore deve affrontare il fatto che entra in una stanza – e che è meglio che vada in quella stanza, è meglio che chiuda quella porta, è meglio che stia lì dentro ed è meglio che scriva – e, qualunque cosa accada, non parli mai con nessuno.” (Bernard Malamud) L’isolamento di un autore, tuttavia, […]

[Parte seconda] Casa editrice o self-publishing?

Gioie e dolori  Caro Scrittore, il mondo dell’editoria è vasto e pieno di insidie. Te ne sei accorto? Scrivere una storia non è che l’inizio dell’avventura. Dopo, cominciano i dolori, le attese, l’ansia e la frustrazione di non sapere come muoversi, cosa sia giusto fare, a che santo votarsi.  Se decidi di inviare il tuo […]

Inizio, centro, fine

Il talento non basta Va bene, forse tutte le tecniche di cui mi hai parlato fino a oggi esistono, posso accettarlo. Sono sicuro, tuttavia, che autori come Gustave Flaubert, Lev Tolstoj, Ernest Hemingway o Charles Dickens scrivessero guidati solo da un genio ineguagliabile. In fondo erano talmente calati nella società del loro tempo, che non […]

Di cosa si occupano le agenzie letterarie

Caro scrittore, è giunto il momento di affrontare un argomento piuttosto dibattuto nei circoli letterari: le agenzie letterarie. Prima di tutto, cerchiamo di capire di cosa si occupano gli agenti e perché molti scrittori decidono di affidare a queste figure professionali i propri interessi. L’agente letterario è un professionista (diffidate dalle imitazioni e soprattutto siate […]