Archivio Tag: #libri

Le Ragazze Book Club

L’Accademia della Scrittura ha il piacere di presentarvi oggi Le Ragazze Book Club, pagina Instagram nata poco più di un anno fa, ma già molto seguita. A nostro avviso, si tratta di un esempio fresco e originale di un club del libro virtuale, che rappresenta un modo per avvicinare sempre più persone alla lettura. Non vi sveliamo nulla di […]

Cosa abbiamo fatto nel 2020?

Dopo un 2020 turbolento, ma anche entusiasmante e creativo per certi aspetti, l’Accademia ha deciso di fare tesoro di tutto ciò che è stato, ripartendo dalle persone e dalla scrittura, per guardare al futuro con speranza e soprattutto progettualità. In questo 2021 ci saranno dei cambiamenti e tante nuove idee da condividere con coloro che […]

A NATALE SCEGLI UN LIBRO

Un libro: quale migliore regalo da fare o da farsi? Noi della redazione abbiamo voluto creare una speciale lista con i nostri consigli letterari, una buona occasione per prendere spunto e lasciarsi trasportare in nuove e coinvolgenti storie. Buona lettura!  Il primo dolore di Melissa Panarello (Silvia Camolese) Un libro che parla del legame perpetuo […]

Librerie Indipendenti contro Amazon

Le iniziative legate a Bookdealer sono in continuo movimento infatti, qualche giorno fa sull’omonima pagina facebook, sono stati promossi i “pacchetti indipendenti” per guidare tutti coloro che sono eternamente indecisi sui regali di Natale. L’idea è quella di lasciarsi consigliare dai librai di fiducia, che avranno cura di spedire uno o più libri a sorpresa scelti da loro o da chi li propone in base al tema suggerito. Le indicazioni specifiche si trovano sul sito… basta solo lasciarsi ispirare!

Ghostwriter: I fantasmi della scrittura

Influencer, politici, sportivi, attori. Ma anche celebri scrittori pressati da scadenze sempre più strette, da un mercato sempre più esigente e dalla continua necessità commerciale di sfornare una pubblicazione dopo l’altra. O, semplicemente, persone comuni che scelgono di affidarsi a una o più mani esterne per stendere su carta la propria idea nel cassetto. Chi […]

Cosa leggere sotto l’ombrellone?

I nostri consigli Al termine dell’anno scolastico gli insegnanti incoraggiano i propri studenti a leggere uno o più titoli presi da una lista di classici, come quelli di Calvino o Pirandello, che tutti conosciamo e ai quali, forse, non ci siamo mai troppo appassionati proprio perché non scelti liberamente. Leggere è avventura e divertimento. Se […]

Premio Strega 2020: la serata finale

Ieri sera, le reti televisive si sono riunite per parlare di cultura durante la finale del 74° Premio Strega, nella lunga diretta di Rai 3. Sono andati in scena i romanzi, si è parlato di libri diffusamente e con passione. Il giornalista Rai, Giorgio Zanchini, ha accompagnato gli spettatori in un coinvolgente excursus sui finalisti, […]

Max Weber, a cent’anni dalla morte

Max_Weber - Accademia della scrittura

Aspetti attuali della sua teorizzazione Il 14 giugno 1920, esattamente 100 anni fa, moriva a Monaco di Baviera Max Weber sociologo, economista e filosofo tedesco. Gran parte del suo lavoro di pensatore riguardò la razionalizzazione nell’ambito della sociologia della religione e della sociologia politica, senza dimenticare l’apporto che diede al campo dell’economia. Attraverso l’opera più […]

Il mondo dei libri su Instagram – book influencer e scrittori

I libri sono arrivati su Instagram già da parecchio tempo. Molti book blogger si sono evoluti in bookstagrammer, dando vita a una vera e propria community di content creator, recensendo le loro letture al fine di aggiornare il proprio seguito con le novità editoriali, tramite contenuti creativi e molteplici collaborazioni. Grazie a questo fenomeno sono […]

Esseri che respirano, sognano, ambiscono e vivono. È questa l’umanità?

Il razzismo- accademia della scrittura

Nell’anno della pandemia che avrebbe dovuto migliorare ognuno di noi, la risposta a questa domanda non pare essere così scontata. Perché in ogni angolo di questo mondo dove tutto sembra giusto, ma in realtà non lo è, c’è ancora tanto odio, soprattutto tra coloro che etichettano come “diverso” chi ha un tratto somatico, un’ideologia o […]