Archivio Tag: #recensione

Little Fires Everywhere

Due madri, due famiglie, troppi segreti destinati a venire a galla in maniera a dir poco esplosiva: sono questi gli ingredienti principali di una delle miniserie più quotate di questo 2020. Tratta dall’omonimo romanzo di Celeste Ng e prodotta da Hulu (disponibile in Italia su Amazon Prime Video), la serie mette in scena debolezze, difetti […]

“Il misterioso caso di Villa Grada” di Gavino Zucca

Un giallo d’altri tempi L’ultima fatica di Gavino Zucca è Il misterioso caso di Villa Grada, un giallo appassionante, ben costruito e per nulla confusionario. La storia è capace di catturare il lettore, fagocitandolo e lasciando che si perda fra le pagine dell’intricato caso. La trama Giorgio Roversi è un giovane tenente dell’arma dei Carabinieri […]

[RASSEGNA PREMIO STREGA] I finalisti

I finalisti del premio strega 2020 - Accademia della scrittura

Ultimamente ci troviamo a vivere giorni singolari in cui, incerti e disorientati, stiamo faticosamente tentando di ritrovare la strada della normalità, dopo il tempo immobile e sospeso che abbiamo vissuto. Ma non ci siamo arresi e, ovunque, cerchiamo alternative per non rinunciare alle grandi e piccole occasioni che hanno scandito la nostra vita. È questo […]

[RASSEGNA PREMIO STREGA] Gli ultimi quattro titoli in concorso.

Gli ultimi quattro titoli in concorso letti e recensiti dalla redazione dell’Accademia. ALMARINA di Valeria Parrella (a cura di Silvia Rizzello) C’è un posto nel Mediterraneo dal quale non ci si può tuffare, ma dove si può solo restare. È Nisida, il carcere minorile dell’omonima isola a metà tra terra e mare nel Golfo di […]

“Twin Peaks”, i primi trent’anni di un classico senza tempo

Ci sono prodotti televisivi la cui qualità, come per alcuni vini, migliora notevolmente con il trascorrere del tempo. Esempio lampante di tale assunto è “Twin Peaks”, la serie cult ideata da David Lynch e Mark Frost andata in onda per la prima volta l’8 aprile 1990 e giunta in Italia nel gennaio 1991. Nel 2017, […]

“Lo Hobbit” di J.R.R. Tolkien (1937): un fantasy di formazione

Una favola per bambini “In un buco nella terra viveva un hobbit”. Chi avrebbe potuto credere che queste semplici parole avrebbero cambiato per sempre la storia del genere fantasy?  “Lo Hobbit” di J.R.R. Tolkien altri non è che Bilbo Baggins, che da tranquillo abitante di Hobbiville si trova a vestire i panni di uno scassinatore […]

Tutte le volte che ho pianto di Catena Fiorello

Flora, giovane donna siciliana, è la protagonista dell’ultimo libro di Catena Fiorello. Bella, intraprendente, grandissima lavoratrice, vive per il suo grande amore, la figlia Bianca, avuta dal matrimonio con Antonio (ex) marito troppo occupato a correre dietro ad altre donne e ad inventare nuovi lavori che, puntualmente, si rivelano degli enormi buchi nell’acqua. Flora è […]

L’attimo fuggente di Peter Weier

Uscito nel 1989 “L’attimo fuggente”, diretto da Peter Weier, rientra di diritto nella cerchia di quei film che colpiscono lo spettatore nel profondo dell’animo, coinvolgendolo in un’altalena di emozioni che vanno dall’introspezione personale, alla tristezza, fino alla commozione finale. Tradizione, onore, disciplina ed eccellenza La pellicola narra la vicenda del professore di lettere, John Keating, […]

Collateral beauty

“Amore, Tempo, Morte. Queste tre astrazioni collegano ogni singolo essere umano sulla terra, ogni cosa che vogliamo, ogni cosa che abbiamo paura di non avere, ogni cosa che alla fine decidiamo di comprare è perché, in realtà, a conti fatti…noi desideriamo l’amore, vorremmo avere più tempo e temiamo la morte.” Queste sono le parole iniziali di […]

Orphan Black: Tatiana Maslany e la clonazione umana

Orphan Black è una serie televisiva canadese targata BBC America e trasmessa per la prima volta in Canada nel 2013. In Italia è arrivata nel 2018 e ha subito avuto una grande riscontro di pubblico.  Grazie anche all’interpretazione della giovane Tatiana Maslany, vincitrice di un Emmy Awarad nel 2016 come miglior attrice drammatica e di […]